skip to Main Content
PRENDERE DECISIONI

Come prendere buone DECISIONI – 2° parte

3 elementi chiave per prendere Buone DECISIONI – parte 2

Il secondo elemento chiave per prendere buone decisioni è rappresentato dalle priorità ed il terzo dalla strategia decisionale.

Vediamoli meglio in questo video:

 

2. PRIORITÀ

Oltre ad essere consapevole che il processo decisionale è anche un chiarimento del valore che per te hanno le cose, devi avere chiaro anche in che scala sono messe per te.

Molte volte è difficile prendere una decisione perché non si ha un solo risultato in mente.

Ma se tutto è importante, nulla è importante.

 

SE TUTTO È IMPORTANTE, NULLA È IMPORTANTE!

 

Devi quindi attribuire più o meno importanza alle diverse cose fondamentali per te.

Quando hai bisogno di una strategia su come prendere una decisione nella vita, chiediti:

  • Di tutte queste cose che voglio, qual è davvero la più importante?
  • Qual è la numero due?
  • Qual è la numero tre?

 

Devi avere una gerarchia dei tuoi valori.

STABILISCI LA GERARCHIA DEI TUOI VALORI

 

Ad esempio, sei più interessato a creare una relazione sana o sei più concentrato sullo sviluppo di una carriera soddisfacente? Preferiresti raggiungere i tuoi obiettivi o creare più fiducia sul posto di lavoro?

Devi prenderti del tempo per mettere in ordine queste cose e creare una gerarchia d’azione.

 

Altrimenti il rischio è quello di scegliere male e pentirtene successivamente.

Potresti non ottenere risultati soddisfacenti in nessun campo, specialmente se vuoi fare tutto insieme e pure velocemente.

Se sei chiaro sulle tue priorità, sarà molto più facile per te scegliere e raggiungere determinati risultati nella tua vita.

 

Il terzo elemento chiave per buone decisioni è conoscere la nostra strategia decisionale, quella che ci fa percepire che stiamo facendo la scelta giusta.

3. STRATEGIA DECISIONALE

 

In PNL, una strategia rappresenta la sequenza dei diversi passaggi mentali, i pensieri inconsci, che facciamo per agire. E noi utilizziamo continuamente strategie per motivarci, apprendere, convincerci e prendere decisioni.

 

STRATEGIA = SEQUENZA PENSIERI INCONSCI

 

È possibile estrarre la sequenza dei pensieri che facciamo quando prendiamo una buona decisione, e quale invece facciamo quando ne prendiamo una cattiva che si rivela tale solitamente a posteriori.

 

Alcune persone impiegano una vita a decidere.

Ti è mai capitato di vedere qualcuno in crisi al ristorante, quando, menù nelle mani, non riesce a scegliere cosa mangiare?

 

Magari qualcuno sa già cosa mangiare prima di sedersi al ristorante, qualcun altro sceglie in fretta, gli basta guardare l’elenco dei primi piatti, ad esempio. Qualcun altro, invece, non sceglie se prima non mette a confronto uno per uno tutti quei primi piatti.

 

E stiamo parlando di una decisione relativamente semplice da prendere. Figuriamoci decisioni più complesse che tante volte siamo chiamati a prendere: comprare un auto o una casa, cambiare lavoro, trasferirsi o meno in un’altra città.

 

Sai in che modo prendi le tue decisioni?

SAI IN CHE MODO PRENDI LE TUE DECISIONI?

E sai distinguere una buona strategia di decisione da una cattiva?

SAI DISTINGUERE UNA BUONA STRATEGIA DI DECISIONE DA UNA CATTIVA?

Naturalmente, possono esserci diverse strategie in base al contesto e al tipo di decisione che devi prendere, ma generalmente le buone strategie decisionali, oltre a tener conto dei primi due elementi che ti ho già presentato, i valori e le priorità, hanno anche altre caratteristiche.

Ne vediamo una: solitamente non si basano su un film mentale corto o un’immagine ferma del risultato che vogliamo ottenere, piuttosto si basano su un film più lungo che tiene conto di cosa succede dopo aver raggiunto quel risultato con la tua decisione.

In pratica, chiediti:

“Quali sono le conseguenze sul lungo termine di questa decisione?”

QUALI SONO LE CONSEGUENZE SUL LUNGO TERMINE DI QUESTA DECISIONE?

 

Sul breve periodo magari ti fa stare bene e sembra, in apparenza, che ti aiuti a soddisfare determinati tuoi bisogni, ma sul lungo termine? Funziona uguale?

 

Non fare attività fisica, ti appaga sul breve perché ti evita lo sforzo di muoverti, impegnarti e sudare, ma a lungo termine il non farla cosa ti darà?

Non parlare con quella persona a cui vorresti esporre il tuo modo di vedere le cose, ti evita una conversazione difficile, ma che conseguenze potrebbe avere non comunicarglielo?

Qualcosa su cui riflettere!

 

3 ELEMENTI CHIAVE: VALORI, PRIORITA’, STRATEGIE DECISIONALI

Ora che conosci questi 3 elementi chiave (valori, priorità e strategie decisionali) sei pronto per affrontare anche le decisioni più complesse.

Metti tutto in pratica per averne il massimo beneficio.

Fai attenzione, non serve che siano decisioni perfette, altrimenti rischi di non scegliere mai.

Per prendere buone decisioni servono anche l’esperienza e la capacità di imparare dagli errori.

Quindi per prendere buone decisioni, spesso si parte da un errore.

E su questo errore puoi costruire la tua migliore decisione successiva.

 

Ricordati che anche non decidere è una decisione.

ANCHE NON DECIDERE È UNA DECISIONE

E spesso si rivela la peggiore delle scelte.

E una volta che possiedi questa abilità di prendere decisioni, puoi prevedere se le decisioni che stai per prendere sono buone o cattive.

È utilissimo tutto ciò, che ne pensi?

 

Puoi scriverlo nei commenti pubblici sul gruppo Facebook, sui canali social, o scrivendoci un messaggio privato. Scegli tu come, ma fammi sapere qualcosa.

 

Iscriviti al nostro canale Youtube per ricevere la notifica dell’uscita del prossimo video.

Ciao!

 

 

 

Partecipa anche tu al Programma di Allenamento Mentale TCWxlife

 

Segui la via del successo!

GLI ARTICOLI DEL BLOG

Back To Top

Il Mondo pone molti Ostacoli che
possono essere
Affrontati e Superati insieme
diventando Persone Migliori.
Gruppo Facebook, Canale Telegram e NewsLetter sono i Canali Riservati e Gratuiti dedicati alla Community del Coaching e della PNL.
Il nostro obiettivo è diffondere e facilitare la Crescita Personale e Professionale attraverso post, riflessioni, video ed eventi.