skip to Main Content

La differenza tra RICORDARE e PENSARE

Fa la differenza nella tua vita

Che differenza c’è tra ricordare e pensare?

In questo video vediamo qual è e quanta differenza fa nella nostra vita.

 

PENSARE E RICORDARE SONO DUE PROCESSI DIVERSI

Ricordare vuol dire riportare alla nostra mente le informazioni esattamente come sono. Ad esempio, ti ricordi dove hai lasciato la tua auto e questo ti serve per ritrovarla. Quindi, ricordi una cosa del passato, così com’è, e questo ti serve nel presente per agire al meglio.

Ricordare quindi è il modo che usiamo per riportare alla mente una serie di dati, di informazioni che vogliamo usare in un certo momento o nel futuro.

RICORDARE = riportare alla mente una serie di informazioni

Quando si tratta di ricordare qualcosa che ti ha fatto stare bene, ricordandola inizi a sentirti bene come quella volta. E questo è molto utile per te. Infatti, se inizi a ricordare la tua più bella vacanza e ti immergi completamente in questo ricordo, che succede?

Inizi a stare bene e sentire tutte le belle sensazioni di quella vacanza.

Ma quando si tratta di ricordare qualcosa che ti ha fatto stare poco bene, non dovresti ricordarla così com’è, dovresti iniziare a pensare volutamente in modo diverso a quella cosa, a quella situazione.

Pensare invece è un atto che contiene in sé il ricordo, ma lo supera. E’ qualcosa di più profondo che porta con sé maggiore consapevolezza. Il pensiero porta con sé l’elaborazione, la valutazione di qualcosa… anche di un ricordo!

PENSARE = elaborare, valutare qualcosa

Pensare significa infatti avere il controllo su come ti rappresenti mentalmente qualcosa in modo che ti faccia provare un’emozione diversa.

Infatti, il tuo stato d’animo è qualcosa che fai e non che hai.

Sei tu con i tuoi pensieri a generarlo. Modificando i tuoi pensieri, sei in grado di cambiare anche il tuo stato d’animo.

Quindi, scegli i pensieri giusti, quelli che ti mettono di buon umore.

SCEGLI I PENSIERI GIUSTI, QUELLI CHE TI METTONO DI BUON UMORE

 

Inoltre, pensare vuol dire anche progettare, creare, immaginare… possibilmente qualcosa di utile per noi.

Ma quanta differenza fa nella vita ricordare o pensare?

QUANTA DIFFERENZA FA NELLA VITA RICORDARE O PENSARE?

Come sottolinea il Dott. Richard Bandler (co-creatore della Programmazione Neuro Linguistica), nella maggior parte dei casi, le persone sono convinte di pensare ma in realtà stanno ricordando, perché confondono i due processi.

Ad esempio, quando qualcuno dice “Quando penso a quella cosa che è successa sto male”. In realtà, non sta pensando, sta ricordando quella cosa.

Infatti tante volte ci incastriamo con pensieri poco utili che derivano da eventi passati e ci impediscono di vivere al meglio il nostro presente e il futuro.

E questo attraverso pensieri del tipo: “È accaduta quella cosa, quindi accadrà quest’altra” oppure “Sono sempre stato così, non posso cambiare” e ancora “Non l’ho mai fatto e non ci riuscirò mai”.

 

Se anziché pensare, ricordi e basta, stai rivivendo il passato anziché vivere il presente. E questo ti fa perdere il presente e condiziona il tuo futuro.

 

A questo proposito, mi piace riportarti questa frase di Bandler:

“La cosa migliore del passato è che è passato. La cosa migliore del presente è che è un dono. La cosa migliore del futuro è che deve ancora venire.“

Se non ti fermi a pensare, facendo quel passo in più oltre il ricordo, le tue emozioni, le tue azioni e i tuoi risultati non cambiano.

SE NON TI FERMI A PENSARE, LE TUE EMOZIONI, LE TUE AZIONI E I TUOI RISULTATI NON CAMBIANO.

Perché i tuoi pensieri determinano le tue emozioni.

I TUOI PENSIERI DETERMINANO LE TUE EMOZIONI

Le tue emozioni determinano le tue azioni.

LE TUE EMOZIONI DETERMINANO LE TUE AZIONI.

Le tue azioni determinano i tuoi risultati.

LE TUE AZIONI DETERMINANO I TUOI RISULTATI

Bisogna trasformare il pensiero in azione passando dalle emozioni!

TRASFORMA IL PENSIERO IN AZIONE PASSANDO DALLE EMOZIONI

 

Dunque, in quale aspetto della tua vita utilizzerai questa distinzione tra ricordare e pensare?

 

 

Buon Allenamento Mentale!

 

Fammi sapere poi come va, puoi farlo scrivendo nei commenti pubblici sul gruppo Facebook, sui canali social, o scrivendoci un messaggio privato. Scegli tui come, ma fammi sapere qualcosa.

 

Iscriviti al nostro canale Youtube per ricevere la notifica dell’uscita del prossimo video.

Ciao!

 

 

 

Partecipa anche tu al Programma di Allenamento Mentale TCWxlife

 

Segui la via del successo!

GLI ARTICOLI DEL BLOG

Back To Top

Il Mondo pone molti Ostacoli che
possono essere
Affrontati e Superati insieme
diventando Persone Migliori.
Gruppo Facebook, Canale Telegram e NewsLetter sono i Canali Riservati e Gratuiti dedicati alla Community del Coaching e della PNL.
Il nostro obiettivo è diffondere e facilitare la Crescita Personale e Professionale attraverso post, riflessioni, video ed eventi.