skip to Main Content

4 sciocchezze sulla PNL- parte seconda

Ciao amici,

eccoci nella seconda parte del video “4 sciocchezze sulla PNL”, quelle che oggi chiameremo “fake news” sulla Programmazione Neuro Linguistica e che oggi voglio sfatare.

 

PNL – FAKE NEWS #3

LA PNL NON È UNA SCIENZA

 

La terza fake news sulla PNL è: “La PNL non è una scienza!”

È vero, non è riconosciuta come scienza. Anche se la maggior parte delle tecniche sono state analizzate e confermate da centinaia di studi scientifici e dalle attuali neuroscienze.

Ovviamente, ad inizio degli anni settanta, quando il Dott. Richard Bandler e John Grinder iniziarono a strutturare la PNL come metodologia, non esistevano tutte le tecnologie che sono oggi disponibili per la ricerca.

Tutte le tecniche di PNL sono il frutto dell’osservazione di modelli di successo, attraverso il modeling, cioè l’estrazione delle strategie utili a raggiungere quel determinato risultato raggiunto da qualcuno nel proprio contesto.

Tanto che la PNL nasce da questa domanda che i due co-fondatori si posero: “Qual è la differenza che fa la differenza?”.

Quindi, il “come fa” e “cosa fa” per realizzare quei risultati?… La strategia appunto.

Loro hanno avuto il grande merito di sviluppare queste intuizioni, attingendo alle diverse discipline già esistenti, tipo la psicologia positiva, la psicologia cognitivo-comportamentale, l’ipnosi, la psicocibernetica, la grammatica trasformazionale

 

Per approfondire ognuna di queste fonti, ti invito a fare delle tue ricerche.

Tornando a questo video e al rapporto tra PNL e Scienza…

Certo, il carattere istrionico e, a volte, come in passato, sopra le righe di Bandler, non ha certo giovato all’ingresso della PNL nel mondo accademico.

Di certo, come ti dicevo, successivamente, tante ricerche delle neuroscienze hanno confermato molte delle loro intuizioni.

Tanto per citartene una, quella sui neuroni specchio del Prof. Giacomo Rizzolatti, ha spiegato perfettamente ciò che la PNL empiricamente aveva teorizzato rispetto al “rapport”

 

Cioè, quella situazione per cui ad un certo punto delle nostre interazioni umane, finiamo per fare ciò che osserviamo dagli altri perché i nostri neuroni specchio vanno in risonanza con quelli dell’altra persona, generando empatia.

Ma poi, è più importante che sia una scienza riconosciuta dalla comunità scientifica, oppure è più importante quanta utilità la PNL può darti nel migliorare la tua vita?

Lascio a te questa riflessione!
 

PNL – BREAKING NEWS #3

LA PNL È UN ATTEGGIAMENTO, UNA METODOLOGIA, UNA TECNOLOGIA

Perciò, la terza breaking news, ovvero la terza vera notizia è: “La PNL è un atteggiamento, una metodologia e una tecnologia.”

È l’insieme di queste 3 cose… ne ho già parlato in maniera approfondita in un video dedicato a capire che cos’è davvero questa disciplina.

Guardalo per avere un quadro d’insieme più dettagliato.

PNL – FAKE NEWS #4

LA PNL SI OCCUPA SOLO DI VENDITE E MARKETING

La quarta fake news sulla PNL è: “La PNL si occupa solo di Vendite e Marketing!”

Spesso, questo modo di vederla, è legato ad un vecchio retaggio che la PNL si porta dietro, soprattutto in Italia, dovuto al fatto che è arrivata nel nostro Paese proprio nell’ambito delle vendite.

Da qui il paradigma: PNL uguale convincere gli altri, PNL uguale portare le persone ad acquistare un prodotto o servizio, PNL uguale business, soldi, ecc…

Seppur vero che, in ambito di marketing e delle vendite, le strategie di PNL risultino particolarmente efficaci, questo non è il suo singolo scopo, anzi.

Questo è solo uno dei contesti di applicazione.

In realtà, la PNL ha svariati campi di applicazione perché la PNL originale, quella vera, si occupa di migliorare la qualità della vita delle persone.

Ovviamente, ognuno di noi deve vendere al meglio se stesso, le sue idee, i suoi prodotti e servizi per migliorare la propria qualità di vita.

Ma la qualità della nostra vita è data innanzitutto dal nostro modo di pensare, di vedere le cose, di parlarci dentro in modo utile con il nostro dialogo interno, di relazionarci efficacemente con gli altri, di gestire le nostre tante e diverse emozioni, di prendere buone decisioni, di creare delle sane abitudini.

PNL – BREAKING NEWS #4

LA PNL SI OCCUPA DI CRESCITA PERSONALE
 

Perciò, la quarta breaking news, ovvero la quarta vera notizia è: “La PNL si occupa di crescita personale”

La maggior parte dei miei corsisti sono entrati in questo mondo per migliorare la loro gestione emotiva o la comunicazione. Oppure, per utilizzarla nella gestione di un team di persone. Per essere un insegnante efficace con i propri studenti o un genitore attento e migliore con i propri figli.

E a te, in quale ambito della tua vita piacerebbe usufruire dell’efficacia della PNL?

Per conoscerci di più e capire quali tematiche ti interessano, scrivilo nei commenti.

Scrivilo, così uno dei prossimi video posso farlo proprio sul tema che interessa a te!

Insomma, sulla PNL si sente di tutto. Ma in realtà è “solo” uno strumento. E come tale non è né buono, né cattivo. Ma dipende da come lo si utilizza.

La tremenda verità è che viene usata “contro” di noi quotidianamente dalla pubblicità, dal marketing, nelle comunicazioni dei diversi brand.

Per questo è importante che tu la conosca e la sappia riconoscere.

Ho aperto questa playlist “PNL WAY” ed ho iniziato a fare video sulla PNL proprio per questo, per dare a te e le altre persone, l’opportunità di capire come usarla a tuo vantaggio, per migliorare la qualità della tua vita e difenderti da chi vuole utilizzarla in modo poco etico.

 


Alla fine, la cosa più importante è che la PNL funziona.

 

 

 

 

Partecipa anche tu al Programma di Allenamento Mentale TCWxlife

 

Segui la via del successo!

GLI ARTICOLI DEL BLOG

Back To Top

Il Mondo pone molti Ostacoli che
possono essere
Affrontati e Superati insieme
diventando Persone Migliori.
Gruppo Facebook, Canale Telegram e NewsLetter sono i Canali Riservati e Gratuiti dedicati alla Community del Coaching e della PNL.
Il nostro obiettivo è diffondere e facilitare la Crescita Personale e Professionale attraverso post, riflessioni, video ed eventi.